domenica 16 dicembre 2018

#ICS18.50 Lantern Box

Buongiorno a tutti e buona domenica!
Ormai manca davvero poco al Natale e siamo tutti di corsa. In questo periodo sembra che il tempo scorra ancora più veloce, ti accorgi che non c’è più tempo per realizzare quello che avevi programmato e allora vieni presa da panico…. cioè,  diciamo che questo è ciò che succede a me! Siete invitati alla pizzata di Natale e vi piacerebbe donare un pensierino? Ci tenete al vostro edicolante e alle ragazze del bar che hanno addolcito il vostro anno? E ai vicini che passano a salutarvi? Io quest’anno ho optato per una realizzazione veloce e molto semplice, ma vi assicuro che è stata molto gradita!
Per questo progetto ho utilizzato la fustella Lantern Box di Tim Holtz e Holiday Greens e Mini Holiday Greens.
Ho fustellato la lanterna su carta Manila

l’ho piegata e incollata lasciando aperta la base per permettere in seguito l'inserimento della candelina.
Ho applicato all'interno della carta vellum alle finestrelle, ma se volete un effetto pulito è meglio applicarla al termine
Ho preferito eseguire subito questa operazione perché una volta ricoperta di Grit-Paste sarebbe stato più complicato effettuare le piegature.
Con una spatola l’ho ricoperta con una generosa mano di Grit-Paste lasciando volutamente il segno delle spatolate, poi ho sparso qua e là del glitter e ho lasciato asciugare.

Mentre asciugava mi sono dedicata a fustellare un bel po’ di foglie invernali (Holiday Greens) dai cartoncini Kraft-Core e le ho scartavetrate leggermente. 

Una volta asciutta, ho decorato la parte superiore della lanterna incollando (con pistola a caldo) solo la base delle foglie, questo per evitare un'effetto piatto. Per dare più spessore ho anche usato pezzettini di adesivo spessorato in alcune parti.
Su un nastrino ho timbrato gli auguri. Ho aggiunto un bel fiocco e all'interno ho inserito una candelina a pile. Tutto qua, ve lo avevo detto che sarebbe stato un progetto molto semplice e veloce.



Per questa lanterna ho scelto di inserire all'interno la classica candelina, ma ci sono tantissime altre possibilità, si potrebbe inserire un cioccolatino, un piccolo paesaggio invernale di carta, o semplicemente un alberello, un cerbiatto, ecc., in questi casi però non applicherei il vellum.... non pensate anche voi che sia una delle più belle fustelle di Tim Holtz? 

Ora però è arrivato il momento dei saluti. E già, questo è stato il mio ultimo atterraggio su MarteLab.
E' stata un'esperienza molto importante ma per me emozionalmente faticosa, ringrazio tantissimo Marcella e Fabio che mi hanno voluta e incoraggiata a tentare questa avventura, grazie mille per aver creduto in me!
In qualche occasione tenere a bada l’ansia è stato molto stressante e per questo ringrazio di cuore le mie dolcissime compagne di viaggio che mi hanno, sopportata, spronata, ispirata, sostenuta e anche un po' coccolata, che dire ragazze? Vi adoro, ho imparato qualcosa da ciascuna di voi (e non solo tecniche) spero di incontrarvi per potervi abbracciare fortissimo!
Un enorme grazie a chi mi ha seguita,  a chi è stato ispirato e a chi ha voluto sperimentare le tecniche. Grazie davvero!!!
Auguro al nuovo DT un anno pieno di creatività e a tutti  auguro di trascorrere un sereno Natale e un felice anno nuovo.
Stefi

domenica 9 dicembre 2018

#ICS18.49 Xmas Tag

Ciao a tutti,
il mio viaggio sul pianeta di MarteLab termina con questo mio ultimo post, ma per scelte personali ho preferito non continuare questa avventura.
Ringrazio Marcella e Fabio che hanno creduto in me, facendomi entrare in questo DT.
Ringrazio con il cuore le mie meravigliose e talentuose compagne di viaggio, con cui ci siamo sostenute, spronate, sfogate e aiutate in questo anno.
Per me loro sono dei mostri di bravura con cui mi sono confrontata e da cui ho imparato tantissimo.
Dedico questo mio ultimo post proprio a loro ... le mie compagne di viaggio ... grazie ragazze!


Ma passiamo al progetto ... ho deciso di realizzare una tag a tema natalizio usando la tecnica del MixedMedia.


Come base ho usato il retro di cartone della conferzione di uno stencil, ho fustellato le ali usando del cartone delle pizze e ho passato del gesso nero su tutto.
La fustella che ho usato è la 660990 della Sizzix.

Ho rivestito la mia base con degli avanzi di carta patterned di diverse fantasie messe a caso per dare movimento allo sfondo. Per questa operazione ho usato del Soft Gloss Gel della Prima Marketing(http://www.martesavona.com/epages/125048.sf/it_IT/?ObjectPath=/Shops/125048/Products/655350961435)
Ho rivestito ancora la carta patterned con della carta di riso e poi ho stencilato usando dell' heavy gesso bianco (http://www.martesavona.com/epages/125048.sf/it_IT/?ObjectPath=/Shops/125048/Products/655350961442). Lo stencil che ho scelto è il #25 della Aall&Create    
A questo punto ho passato nuovamente una mano di gesso nero su tutta la case.
Ho passato su alcune parti della base della cera (gilders paste silver:Baroque Art Gilders Paste 1.5 Ounces-Silver) per dare l'effetto del metallo.
Inoltre sia su alcune parti della tag che sui particolari come le stelle in legno e le ali ho dato una mano delle prima opal magic paint per avere l'effetto dorato.
Ora non resta che assemblare il tutto.
Vi lascio alle immagini del progetto finito.
Auguro buone feste a tutti voi e grazie per evermi seguito in questo anno.
Buona creatività a tutti
Con affetto Nadia

domenica 2 dicembre 2018

#ICS18.48 - Christmas Home Decor by Simo



Ciao a tutti e bentornati per un'altra Domenica d'Ispirazione Creativa nel MarteLAB...
Ci siamo...è già Dicembre e se devo essere sincera, per me quest'anno è letteralmente volato via! Quindi mentre inizia...o prosegue la corsa ai regali ed ai biglietti di auguri, ho deciso di creare un Home Decor natalizio con questa Tag dalle dimensioni importanti - 10”x 5 ½ “ - cioè 25,5 x 14 cm ca.

Iniziamo...


Ho deciso di utilizzare questa bellissima carta patterned della 13Arts 'Winter Tales', per ricoprire la tag...lasciando qualche millimetro in più lungo tutti i bordi, una volta incollata ho potuto rovinare la carta tutto intorno con le forbici, per darle un'aspetto vissuto, che adoro.
Ho poi ricoperto tutto con uno strato di Gesso Trasparente.


A questo punto ho utilizzato una Pasta Stencil (o Modeling Paste) con uno stencil natalizio, per aggiungere un po' di texture, ed ho passato un po' di Gesso Bianco qua e là e sui bordi.


Ho premuto il Distress Oxide Frayed Burlap su di un pezzo di acetato, ho spruzzato con acqua ed ho tamponato il tutto sulla Tag, per aggiungere colore. Asciugato bene ho poi fatto cadere delle gocce di acqua, asciugato e tamponato l'eccesso. Ho ripetutto tutto con il secondo colore, cioè Distress Oxide Aged Mahogany.

Da questo momento in poi si tratta di costruire il punto focale ed aggiungere abbellimenti...sempre dal set di carte Winter Tales ho ritagliato alcuni pezzi, li ho rovinati con le forbici e li ho sovrapposti nel centro, alternandoli con pezzi di pagine di libro e dei pezzetti di vellum. Ho creato una Stella di Natale con una fustella, aggiunto foglie e fustellate varie, un rametto con le bacche, filo, nastro, baker's twine, stickers, abbellimenti in metallo e le mie immancabili Paper Dolls.
Ecco qualche dettaglio...




Fatevi un giro nello SHOP di MARTE, dove potrete trovare ciò che vi serve per realizzare la vostra versione e tanto altro.
Siamo giunti ai saluti...vi ringrazio di cuore per avermi fatto compagnia in questa avventura sul pianeta Marte, grazie a Marcella e Fabio per questa opportunità ed un ringraziamento speciale alle mie compagne di 'spedizione'...siete state un dono prezioso!
Vi rimando alla prossima 'sessione' nel nostro Laboratorio...auguro al nuovo DT un Buon Lavoro per il prossimo 2019 e a tutti Buona Domenica e Buona Vita!


Kisses&Hugs!
Simo.

sabato 1 dicembre 2018

Novita' per il 2019!

Buongiorno a tutti,
ultimo mese dell'anno .... e gia' si comincia a lavorare per il 2019!

La prima novita' riguarda la creazione del gruppo facebook MarteLAB.
E' un gruppo pubblico quindi tutti potete vedere quello che succede all'interno del gruppo ma per poter partecipare attivamente occorre essere iscittti.


L'idea e' quella di pubblicare sul gruppo i progetti del DT di MarteLAB che siano da stimolo per tutti voi per poter chiedere consigli, chiarimenti sui progetti o sull'uso dei materiali, ma anche condividere con noi i vostri lavori ispirati da MarteLAB.

La seconda novita' riguarda delle sponsorship che abbiamo attivato con alcuni brand a noi molto cari che porteranno un supporto di tipo tecnico collaborando con il DT nelle scelte creative.

L'ultima novita' riguarda il DT.
Il 2018 e' stato un anno molto importante perche' per la prima volta uscivamo con una proposta creativa strutturata con progetti che ogni domenica popolavano il blog. Non possiamo che ringraziare tutto il DT per l'impegno dimostrato nel rispettare le tempistiche proponendo sempre progetti di alta qualita' pieni di tecniche. Siamo sicuri che il 2019 lo sara' altrettanto.

Il DT sara' ampiamente rinnovato e salutiamo a malincuore Martha, Miranda, Nadia, Simona e Stefania che lasciano MarteLAB per proseguire il loro cammino creativo che sara' pieno di soddisfazioni personali ..... grazie per essere state con noi!

Diamo il benvenuto alle nuove creative Cristina, ElenaB, ElenaC, Jennifer e Sara che completeranno il DT assieme a Nora ed animeranno il 2019 di MarteLAB con colori, tecniche e sogni!






domenica 25 novembre 2018

#ICS 18.47 Tela di Nora

Ciao a tutti! Oggi vi propongo una tela...
Ho utilizzato prodotti della Prima Marketing (Gesso, Crackle Paste, Art Stones, Stencil, Art Ingredients, Rust Effect Pastes e Cere)...


Vi ho preparato un video tutorial...



Alla prossima!!!
Grazie!!!

domenica 18 novembre 2018

#ICS 18.46 - Winter Wonderland



Marte chiama Terra. Rispondi Terra.
Qui è Miranda che si è innamorata dei nuovi metallici di TommyArt!
Che vi devo dire... ma avete visto i colori nuovi?  Pensavo che mi sarei fatta il bagno nel Rose Gold, ma poi ho visto il VISONE ed è stato amore!
Mi piacciono molto i metallici della Tommy Art perché hanno  davvero una bella resa sulla carta e non è scontato per un colore.  Lo scorso anno mi sono ‘ubriacata’ di Champagne... chissà come sta con il Visone.. dopo ci provo.
In ogni caso, la morte del metallico di Tommy Art sulla carta è con l’embossatura a freddo cioè con gli embossing folder. In risultato è di uno chic pazzesco. 
Quest’anno mi sono lasciata affascinare da una color combo meravigliosa che ho scoperto proprio grazie ad una Tas  (Stefania Gentilini) e che mi sta letteralmente ossessionando. Il grigio e il rosa entrambi con un un tocco di polvere. 



In questa card ho embossato il mio pannello principale dopo averlo colorato con il metallico color Visone e poi l’ho adornato con uno dei bellissimi cristalli di neve di Tim Holtz colorato con il Brillo Gel Diamante di Pietra. Mi piace un sacco questo combo sia di colori che di prodotti.. dai.. fanno tutto loro.
È bastato poi aggiungere il sentiment e via... 



Grazie a tutti per essere passati di qua. Ci vediamo a fine anno. Per il momento passo e chiudo.
M!R 🤗



domenica 11 novembre 2018

#ICS 18.45 - LO I love autumn


Ciao a tutti, siete già in animo natalizio? Io proprio per niente, mi sto finalmente godendo i colori dell’autunno. Quest’anno è arrivato troppo tardi e i miei occhi cominciano ora a bearsi dei suoi splendidi colori. Chi mi conosce sa che questa stagione è la mia preferita e quindi ho voluto celebrarla con un layout che spero vi piacerà.
Ho lavorato su due fogli di carta da 160g per mixed media. Sul foglio usato per la base del LO ho applicato a due angoli opposti del Gesso con lo stencil Autumn di Tim Holtz.

Una volta asciutto ho spruzzato un poco d'acqua e cosparso pochissismo Infusions Rusty-Car e Lime, ho lasciato agire qualche secondo e poi ho spruzzato ancora dell'acqua e ho mosso il foglio per far scorrere il colore.

ho spruzzato anche un po' di Radiant Rain per dare più luminosità 

Ho asciugato con l'embosser e poi ho strofinato leggermente con una salvietta umida sul disegno. In questo modo le foglie sono diventate più evidenti, adoro la tecnica gesso resist! Sempre con la salvietta ho portato il colore su tutto il foglio. 
Mentre asciugava, ho lavorato sul secondo foglio spruzzando gli stessi colori, aggiungendo del verde con dei Brusho e Mica Spray per creare riflessi perlescenti.


Da questo foglio ho tagliato delle strisce e ho fustellato le foglie....a tal proposito, vi è mai successo di essere convinte di avere una fustella e scoprire che invece era solo nella vostra testa? Che brutta cosaaa!!! Ho dovuto arrangiarmi con delle foglie di varie fustelle, quella che credevo di possedere e che consiglio, è questa!
Ho passato sui bordi delle foglie del Distress Ink Vintage Photo, credetemi, questa operazione anche se noiosa va fatta!
A questo punto non mi è restato che costruire il mio LO giocando con gli spessori, aggiungendo foglie, strisce della stessa carta, vellum, tag, filo da cucito ecc.
Come ultima cosa, con un pennarello a punta sottile, ho tracciato una cornicina attorno al LO e ho contornato tutte le foglie e le striscioline di carte, ho poi creato delle macchioline avendo cura di coprire la fotografia, come vedete la foto consiste in  due fotografie sovrapposte.










Vi auguro una buona domenica.
Stefi

domenica 4 novembre 2018

#ICS 18.44 - Una Card per me...



Ci sono delle volte che nasce l’esigenza di fare qualcosa per se stessi. Beh... non è stata una di quelle volte, ma mentre stavo lavorando a questa card sentivo che questa sarebbe rimasta a me.. sentivo che la stavo facendo per me. 

Il tutto è nato perché volevo farvi vedere la PASTA SABBIA di Tommy Art. 
Si tratta di una pasta materica della linea Special Products. È molto bella perché si presta a vari utilizzi. Naturalmente si presta molto al Mixed Media, ma si è svelato un ottimo alleato anche per una cardmaker.
Si presenta in un barattolo ed è granulosa (da qui il nome, appunto) e bianca. Si può mischiare sia agli Extreme Ink che ai classici Chalk ed ottenere, così, versioni colorate.
Io però l’ho usata bianca e ne ho approfittato per usare i nuovi stencil che sono proprio formato card;) 
L’ho usata bianca su bazzill nero e vorrei farvi notare il risultato perfetto anche se a farlo sono stata io che si sa con gli stencil non ho buoni rapporti. 
Ho poi usato, una volta asciugata la pasta Sabbia,  gli Extreme Ink per colorare i miei soggetti.   Ho deciso di non colorare la pasta prima, ma di farlo dopo in modo da poter creare delle sfumature.



Ho poi preso del vellum sul quale avevo passato una mano di Timbrillo (altro #musthave dei prodotti Tommy Art) per decorare delle piccole farfalle.
Il Timbrillo sul vellum ha un effetto davvero bello... sberluccica molto e si sa.. lo sberluccico non è mai abbastanza.



Ho poi usato delle frasi da una delle tante collezioni di Ideaology di Tim Holtz che servono sempre e ho scelto  quelle che dovrei/vorrei ripetermi tutti i giorni... 



Ho, poi usato il  Chalk bianco diluito con un po’ di acqua per fare delle macchiette su tutto il lavoro in modo da unire bene anche otticamente lo sfondo nero con il soggetto della mia card et voilá...
A me non resta che andare a trovare un posto ben in mostra nella mia astronave per questa card e a voi fare un salto sullo shop di Marte dove potrete trovare tutti i prodotti di Tommy Art che ho usato e non solo.
Alla prossima
M!R