domenica 17 febbraio 2019

ICS#19.07 Flinger card

Buongiorno a tutti, è arrivato anche il momento del mio primo post per questo anno creativo con voi!

Chi mi conosce già sa che io creo veramente di tutto, passo dalle card ai Layout, dai minialbum agli home decor senza privilegiare un tipo di creazione o uno stile particolare, mi lascio ispirare dai materiali che ho a disposizione e da quello che mi serve in quel momento quindi nei miei post vedrete creazioni molto diverse tra loro e non saprete mai cosa vi aspetta! ;)
Direte: "cosa significa da quello che mi serve in quel momento?", significa che io sono una persona estremamente pratica e, anche se di solito creo per rilassarmi, unisco l'utile al dilettevole quindi creo sempre qualcosa con uno scopo (principalmente creo per me, la mia casa o la mia famiglia); nei miei post non troverete mai qualcosa di "impersonale" o creato per altri, ci sarà sempre una parte della mia storia perchè ho iniziato questo hobby proprio per rendere più belli i miei ricordi.
Dopo questa piccola premessa (doverosa per farvi capire le creazioni che proporrò quest'anno) inizio con il primo semplice progetto, una flinger card per accompagnare il regalo di compleanno di mia figlia che compirà 10 anni tra meno di un mese! 
Di tutorial ne è pieno il web, vi spiego anche io brevemente la parte meccanica interna e vi mostro quella che ho creato io usando la collezione Posh di Simple Stories.

Per la parte "sparacoriandoli" bisogna creare una striscia 3"x5" e piegarla come vedete qui sotto (le 2 pieghe verticali sono a 1/2" dal bordo e quelle orizzontali sono a 1/2" e 1e1/2" dai bordi)


il retro va poi incollato come vedete nella foto sotto e vanno fatte delle piccole incisioni per inserire l'elastico agli angoli delle pieghe 1 e 3 dove ho messo i pallini verdi (contate le 4 pieghe orizzontali della foto dall'alto in basso)


e attaccato così sulla base della card (parte interna)


sopra al quadrato va poi inserito lo spazio dove inserire i coriandoli (usate un foglio di carta leggero, tipo quello da fotocopie perchè deve lasciar volare i coriandoli)



una volta inserito l'elastico l'effetto deve essere questo


poi si può procedere con le decorazioni preferite


ho ritagliato questa journaling card, aggiunto un adesivo sempre della stessa collezione (alcune parti le ho ripassate con il glossy accent) e qualche piccola paillette



domenica 10 febbraio 2019

HEART ON EARTH



Buongiorno popolo Marziano!

Sono felicissima di essere atterrata su questo bellissimo pianeta creativo, dove per tutto l’anno vi terrò compagnia con i miei colori, insieme alle mie colleghe marziane 😊

Ogni progetto che creo, racconta sempre un pezzetto di me, una piccola storia racchiusa tra carta e colori. La card che vi presento oggi riunisce in sé un gusto un po’ botanical, stile che mi sta conquistando in questo inizio anno, e uno speciale augurio che voglio dedicare a tutti voi.

Per realizzare questo progetto ho scelto un meraviglioso set di timbri di PaperArtsy con fiori e foglie, di cui mi sono innamorata e che sicuramente utilizzerò anche per progetti futuri. Di questo set, per la card di oggi, ho utilizzato le foglie, con cui ho creato un pattern. 



Ho applicato la tecnica no-line coloring, timbrando cioè con un colore chiaro (ho utilizzato ilDistress Oxide Old paper) per non avere i contorni definiti ed ottenere così un effetto delicato.



Una volta creato il pattern, ho iniziato a colorare le foglie utilizzando i meravigliosi Ink Extreme di Tommy Art, acquerellando con la tonalità Prato.



Dopo una prima stesura del colore, ho creato le ombre, dando profondità alle foglie con il Distress Marker Peeled Paint.





Originariamente avrei voluto aggiungere al progetto anche un fiore dello stesso set, ma una volta terminata la colorazione del fondo pattern, mi sono innamorata dell’effetto botanical e ho deciso di lasciare solo le foglie.



A questo punto ho fustellato la scritta Today in gomma crepla nera, con una fustella di Kesi’Art 



e ho scelto le altre parole per creare il sentiment per la mia card, dalla fantastica Big Chat – Spiral BoundStickers, una raccolta di parole adesive firmata Tim Holtz.



Infine ho incollato la fustellata e le parole sulla card, aggiungendo come ultimo tocco degli enamel dots neri.




Concludo questo mio primo post, dedicando a voi l’augurio di questa card, di vivere quotidianamente i vostri sogni, senza rimandarli mai a domani, perché ogni giorno presente possa essere speciale e unico 😊

Jennifer

sabato 2 febbraio 2019

ICS#19.05 Sleeping Beauty Canvas by Nora


Buona Domenica gente creativa! 
Oggi condivido con voi il mio progetto, una tela per la quale ho utilizzato diversi materiali, dai Art Basics, Art Extravagance, Art Ingredients , Art Alchemy, agli Embossing Powders della Emerald Creek...
Vi ho preparato un video tutorial del tutto, che aggiungo qui sotto...




Prodotti:
Prima Finnabair:
Basics - Clear Gesso
Extravagance - Clear Crackle
                   - Rust Effect
Ingredients - Micro Beads Copper
                     - Mica Flakes Mulberry
Alchemy - Metallique Wax White Gold
 - Metallique  Rose Gold           
Embossing Powders:
Baked Textures - Ancient Amber
Tim Holtz Distress Collage Medium 

Mi auguro sia stato di vostro gradimento...
Alla prossima!!!