martedì 15 ottobre 2019

#ICS41 Una Festa ad Halloween

Ciao a tutte, bentornate.
Questo mese doppio appuntamento con me!
Alice, mia figlia tredicenne, vuole organizzare una festicciola per Halloween, e allora ho pensato bene di preparare delle ATC da utilizzare come biglietto di invito.
Ho cercato di crearle con qualche caratteristica simile, in modo tale da essere un po' omogenee, ma poi le ho personalizzate pensando a tutti gli elementi tipici di Halloween: pipistrelli, fantasmi, case stregate, pozioni magiche, gufi...
Eccole qui tutte insieme:

Per realizzare lo sfondo ho utilizzato il gelli plate, lo adoro, lo utilizzerei molto di più di quanto effettivamente faccia. Ogni volta che vedo un video di queste magnifiche guru del gelli plate mi incanto a vederlo.
Questa volta ho voluto sperimentare ed utilizzare i distress oxide, invece che gli acrilici, il colore rimane più delicato e meno intenso. Ho iniziato passando direttamente il pad sul plate facendo delle strisce di colore (foto 1), poi  ho messo sopra il mio foglio di mixed media, ho pigiato su tutto il foglio (foto 2) e nella terza foto vedete il risultato. I colori usati sono Spiced marmalade, Wilted violet e Squeezed lemonade.
In casa poi avevo un vecchio timbro con dei piccoli pipistrelli simpatici, alternando il Spiced marmalade e Wilted violet, li ho stampati qua e la sul mio plate (foto 1),  ho poi rimesso sopra il mio foglio  ed ecco qua i miei simpatici pipistrelli. Ho poi timbrato con l'Archvial Black delle "scritte" prese da questo set di AALL&Create.
Ho poi creato un secondo foglio usando i colori Spiced marmalade e Wild honey. In precedenza avevo fustellato la casa stregata di questo set della Sizzix, e l'ho appoggiata in più punti del plate, cosi facendo è venuto via il colore e il risultato lo si vede nella foto 1. Per poi realizzare un secondo strato di background, ho preso uno stencil di Tim Holtz con dei pipistrelli e con il Wilted Violet  ed il blending tool ho riempito la parte superiore del plate, successivamente ho spruzzato direttamente sullo stencil dell'acqua ho girato lo stencil e l'ho posizionato sul plate. Cosi facendo ho creato due texture diverse. 
Ovviamente mi sono dimenticata di fare la foto ai fogli prima di tagliarli, ma qui di seguito potete vedere le mie ATC pronte per essere decorate.
In effetti ne ho fatte un po' di più di sei, ma così ho potuto scegliere quale sfondo fosse migliore in base all'abbellimento che poi ho realizzato.


Per tutte le ATC ho utilizzato lo stesso timbro "It's Halloween" in modo da renderle omogenee, ho sporcato il bordo con il Distress Oxide Black soot e aggiunto la mia amata Baked Texture Rocky Road.

In questa prima ATC le protagoniste sono le zucche: utilizzando sempre  il set di fustelle citato prima ho ritagliato un pezzo di cartoncino bianco, poi colorato,  e un pezzo di foam nero glitterato. Li ho attaccati insieme in modo tale da fare lo spessore.  Sotto alle zucche ho aggiunto un pezzo di garza colorato con il Black Soot, Bundled sage e Walnut Stain.
Per la  seconda ATC ho ritagliato da del cartoncino naturale alto 1mm due bottigliette da una vecchia fustella di Tim Holtz, ma queste due bottiglie che ci sono in negozio sono perfette. 
Per colorarle ho poi utilizzato la Baked Texture di Seth Apter, prima ho fatto uno strato con la Deep Sea, poi solo su un lato ho messo della Rocky Road ed infine per uniformare tutto ho usato la Vintage Beeswax. L'effetto che è venuto è fantastico.
La terza ATC è molto semplice, ho fustellato un ramo con un gufo, creato la luna e attaccato poi due chipboard con il numero 31.
La quarta ATC è molto simpatica ed immediata. Ho timbrato alcune ragnatele sui bordi e fustellati tre piccoli ragni!


 Per la quinta ATC ho ritagliato dal solito set la casa stregata, utilizzando del lamierino, che in precedenza avevo embossato con una texture folder. Poi ho colorato con dell'Alcohol Ink viola e nero.

In ultimo ho ritagliato un fantasmino dal foam bianco e dal cartoncino nero, ho poi sporcato il foam con Iced Spruce. In un punto mi sono venute delle macchie, volevo rifustellare il fantasmino ma poi mi è sembrato più realistico lasciarlo così.
Eccoci qua, finito! Il post è un po' lunghino ma spero di avervi non avervi annoiato.
Alla prossima.
Elena Consonni

mercoledì 9 ottobre 2019

ICS#19.40 Chitarra by Nora



Ciao a tutti! Oggi vi propongo alterare un giocattolo, con della tecnica mista...
Vi ho preparato un video tutorial ed spero vi piaccia...




Arrivederci!!!!

martedì 1 ottobre 2019

ICS#39 Una tag per ogni occasione

Ciao
inauguro il mese di ottobre con una tag, penso che le tags siano la mia confort zone, adoro le tele, sperimento sul mio Art Journal, provo a  personalizzare i miei quaderni e libri,  ma quando creo una tag mi sento più sicura.
Forse semplicemente per il fatto che mi piace la loro dimensione e quindi ho imparato a regolarmi bene riempiendo gli spazi.
Ed eccola qui, la mia tag di oggi, semplice e veloce da realizzare.



Innanzitutto ho preso come base una tag nera, sulla quale ho timbrato delle scritte bianche, utilizzandone uno di questo set della AALL&CREATE.
Successivamente ho ritagliato una tag leggermente più piccola da una carta pattern chiara, e con uno stencil lineare ho creato la texture, con il blending tool ho passato prima il Distress Oxide Lucky Clover e poi il Black Soot sfalsandolo leggermente.
Al termine ho aggiunto qualche schizzo di Distress Paint Spun Sugar.
Successivamente ho iniziato a creare i miei abbellimenti.
Per prima cosa ho preso dello spago e ho diviso i tre fili che lo compongono cercando di renderlo più sottile possibile.
Poi ho preso un centrino l'ho sporcato interamente di Versamark e poi l'ho cosparso di polvere da rilievo verde ed embossato.
In ultimo ho scelto una foto in bianco e nero e ho colorato in modo molto leggero tutte le parti chiare della foto con l'acrilico rosa. Se non avete l'acrilico va benissimo anche il Distress Oxide Spun Sugar, ne mettete un po' sul Craft Sheet, lo diluite con l'acqua e colorate le parti chiare.
Infine ho assemblato il tutto, aggiungendo una cornicetta alla foto, dei piccoli dots qua e là  e delle piccole roselline di carta che adoro e le metterei in tutti i miei progetti.

Per ora è tutto, ci vediamo presto, spero che la mia tag vi piaccia e vi dia qualche spunto per i vostri progetti.

Elena Consonni







martedì 24 settembre 2019

ICS#19.38 SUMMER SKY






Hey!
Bentornato popolo marziano, le vacanze sono terminate per tutti, ma la mia mente e il mio cuore sono rimasti lì... in uno posti che in questi mesi ho visitato...
Il mio progetto per voi di questa settimana infatti l'ho voluto intitolare proprio "Summer sky" in onore ai favolosi cieli azzurri che ho avuto la fortuna di ammirare questa estate...
Ho creato una pagina di Art- Journal con timbro, stencil e polveri Infusion tutto di Paper Arsty.
Quindi pronti per questo viaggio?



 1

 Ho utilizzato per incollare al mio cartoncino         le pagine di giornale la Soft Gloss Gel Art           Basic della Prima Marketing con l'aiuto di           un pennello e ho lasciato asciugare bene.
2

Successivamente ho dato una leggera mano di gesso bianco per schiarire un po' le scritte del giornale e creare così il background.
Il gesso usato è sempre della Prima Marketing
Art Basic Heavy Gesso White.
Ho asciugato poi con l'embosser.
3

Ho usato la polvere colorata di Paper Artsy Infusion colore In The Navy e spruzzato dell'acqua fini a quando non ho raggiunto la tonalità  che volevo per il mio "cielo" asciugando e aggiungendo magari ancora della polvere dove volevo far risultare più intenso il colore blu.
Ho lasciato asciugare bene.








4


Con l'aiuto di una paletta ho usato la Unicorn Paste della Prima Marketing, una pasta super glitterata, e ho creato la base con uno stencil della Paper Artsy. Infine ho lasciato asciugare. 






Usando sempre lo stesso stencil ho usato anche il blending tool con il Distress Ink Pad della Ranger col. Peacock Feathers e ho arrichito così io mio background.

6

Con il tampone della Ranger nero Archival Ink
ho timbrato della carta manila  con una placca di timbri della Paper Artsy serie Eclectica e ho colorato i vari soggetti con i Dylusion ink spray della Ranger,
ho poi ritagliato i fiori e le libellule e le ho attaccate alla mia pagina con del biadesivo spessorato per cercare di dare tridimensionalità al progetto.




Ed eccovi qui sotto le foto del progetto completo.






Spero che il mio progetto  possa esservi stato utile e di ispirazione per le vostre creazioni io vi aspetto qui il prossimo mese con un altro tutorial!
Buona Vita!

CRISTINA

martedì 17 settembre 2019

ICS# 19.37 Make a memory

Durante il viaggio verso la Normandia (di cui vi ho accennato nel mio post precedente) non potevamo non fare una sosta a Disneyland Paris :)
Siamo stati solo un giorno e abbiamo fatto poche foto perchè più che altro ce lo siamo goduti, comunque le mie preferite di quella giornata le ho raccolte in questo piccolo album:



la struttura è molto semplice: dimensioni 11x20 cm, rilegatura a spirale con la Bind it All e copertina creata con un foglio di acetato con decori in rilievo di velluto azzurro.


subito sotto al foglio di acetato, perfettamente nascosta dagli abbellimenti della copertina c'è la prima foto, sono una appassionata di Alice nel paese delle meraviglie, si vede? 



alcuni decori li ho ripresi, ho ritagliato da un pezzo di carta non utilizzato e spessorato il ritaglio (come anche per i cuori nella foto di Ratatouille)



ho aggiunto una pagina decorativa composta da due vellum cuciti assieme e riempita di paillettes multicolore

 



anche per questo progetto ho utilizzato quasi interamente il kit della collezione POSH di Simple Stories.

martedì 10 settembre 2019

ICS# 19.36 CHEESE LAYOUT

Ciao a tutti,
la scorsa domenica ho scattato una foto che mi è piaciuta talmente tanto che ho subito deciso di farla diventare un layout.
Tra i materiali a disposizione avevo delle carte Kaisercraft che mi "chiamavano" da un po', e quindi munita di un paio di forbici mi sono messa all'opera!!!





Qui di seguito vi mostro qualche passaggio più saliente della realizzazione, che vedrete è molto semplice se calcoliamo che le cuciture non sono vere ma fatte con un timbro :D
Tutti gli elementi presenti sul layout sono stati ritagliati dalle patterned.





Ciao Marziane, alla prossima:)
S.