domenica 11 novembre 2018

#ICS 18.45 - LO I love autumn


Ciao a tutti, siete già in animo natalizio? Io proprio per niente, mi sto finalmente godendo i colori dell’autunno. Quest’anno è arrivato troppo tardi e i miei occhi cominciano ora a bearsi dei suoi splendidi colori. Chi mi conosce sa che questa stagione è la mia preferita e quindi ho voluto celebrarla con un layout che spero vi piacerà.
Ho lavorato su due fogli di carta da 160g per mixed media. Sul foglio usato per la base del LO ho applicato a due angoli opposti del Gesso con lo stencil Autumn di Tim Holtz.

Una volta asciutto ho spruzzato un poco d'acqua e cosparso pochissismo Infusions Rusty-Car e Lime, ho lasciato agire qualche secondo e poi ho spruzzato ancora dell'acqua e ho mosso il foglio per far scorrere il colore.

ho spruzzato anche un po' di Radiant Rain per dare più luminosità 

Ho asciugato con l'embosser e poi ho strofinato leggermente con una salvietta umida sul disegno. In questo modo le foglie sono diventate più evidenti, adoro la tecnica gesso resist! Sempre con la salvietta ho portato il colore su tutto il foglio. 
Mentre asciugava, ho lavorato sul secondo foglio spruzzando gli stessi colori, aggiungendo del verde con dei Brusho e Mica Spray per creare riflessi perlescenti.


Da questo foglio ho tagliato delle strisce e ho fustellato le foglie....a tal proposito, vi è mai successo di essere convinte di avere una fustella e scoprire che invece era solo nella vostra testa? Che brutta cosaaa!!! Ho dovuto arrangiarmi con delle foglie di varie fustelle, quella che credevo di possedere e che consiglio, è questa!
Ho passato sui bordi delle foglie del Distress Ink Vintage Photo, credetemi, questa operazione anche se noiosa va fatta!
A questo punto non mi è restato che costruire il mio LO giocando con gli spessori, aggiungendo foglie, strisce della stessa carta, vellum, tag, filo da cucito ecc.
Come ultima cosa, con un pennarello a punta sottile, ho tracciato una cornicina attorno al LO e ho contornato tutte le foglie e le striscioline di carte, ho poi creato delle macchioline avendo cura di coprire la fotografia, come vedete la foto consiste in  due fotografie sovrapposte.










Vi auguro una buona domenica.
Stefi

domenica 4 novembre 2018

#ICS 18.44 - Una Card per me...



Ci sono delle volte che nasce l’esigenza di fare qualcosa per se stessi. Beh... non è stata una di quelle volte, ma mentre stavo lavorando a questa card sentivo che questa sarebbe rimasta a me.. sentivo che la stavo facendo per me. 

Il tutto è nato perché volevo farvi vedere la PASTA SABBIA di Tommy Art. 
Si tratta di una pasta materica della linea Special Products. È molto bella perché si presta a vari utilizzi. Naturalmente si presta molto al Mixed Media, ma si è svelato un ottimo alleato anche per una cardmaker.
Si presenta in un barattolo ed è granulosa (da qui il nome, appunto) e bianca. Si può mischiare sia agli Extreme Ink che ai classici Chalk ed ottenere, così, versioni colorate.
Io però l’ho usata bianca e ne ho approfittato per usare i nuovi stencil che sono proprio formato card;) 
L’ho usata bianca su bazzill nero e vorrei farvi notare il risultato perfetto anche se a farlo sono stata io che si sa con gli stencil non ho buoni rapporti. 
Ho poi usato, una volta asciugata la pasta Sabbia,  gli Extreme Ink per colorare i miei soggetti.   Ho deciso di non colorare la pasta prima, ma di farlo dopo in modo da poter creare delle sfumature.



Ho poi preso del vellum sul quale avevo passato una mano di Timbrillo (altro #musthave dei prodotti Tommy Art) per decorare delle piccole farfalle.
Il Timbrillo sul vellum ha un effetto davvero bello... sberluccica molto e si sa.. lo sberluccico non è mai abbastanza.



Ho poi usato delle frasi da una delle tante collezioni di Ideaology di Tim Holtz che servono sempre e ho scelto  quelle che dovrei/vorrei ripetermi tutti i giorni... 



Ho, poi usato il  Chalk bianco diluito con un po’ di acqua per fare delle macchiette su tutto il lavoro in modo da unire bene anche otticamente lo sfondo nero con il soggetto della mia card et voilá...
A me non resta che andare a trovare un posto ben in mostra nella mia astronave per questa card e a voi fare un salto sullo shop di Marte dove potrete trovare tutti i prodotti di Tommy Art che ho usato e non solo.
Alla prossima
M!R



domenica 28 ottobre 2018

ICS #18.43 - Pagina di Art Journal - di Martha



Buona domenica a tutti, oggi vi tengo compagnia creando una pagina di Art Journal.

Su del cartoncino ho embossato vari cuori dal set Love rocks di Dina Wakley con della polvere da embossing oro


che poi ho colorato con distress ink sulle tonalità del marrone, attivati con l'acqua


Direttamente sulla pagina del Creative Art Journal della Dylusions, ho applicato del Distress Oxide attraverso lo stencil che si trova insieme al set di timbri

Ho poi timbrato il timbro #79 di AALL & Create prima con Distress Ink e poi col Versamark per poterci applicare della Baked Texture: la Vintage Beeswax , il Versamark l'ho applicato anche direttamente dal tampone, senza timbro, per applicare la Baked Texture in modo casuale sulla pagina.

Da dei cartoncini colorati sempre con Distress Ink ed acqua ho ritagliato un paio di forme, con le fustelle Thinlits Circle Mask e On The Edge-Notebook
Ho timbrato varie volte una delle frasi del set di timbri, per aggiungere movimento allo sfondo, e in qualche parte vuota della pagina, ho applicato un po' di distress ink diluito con acqua

Con dell'adesivo spessorato ho applicato i cuori ritagliati e la scritta embossata sempre in oro

Ultimo dettaglio, delle Art Stones a cui prima ho dato un po' di colore con i Distress e poi ho applicato con del Gel Medium


Questa la pagina finita...

...e qualche dettaglio





Ciao e alla prossima ICS

Martha

domenica 21 ottobre 2018

ICS#18.42 - Halloween Cards

Ciao a tutti,
la mia ispirazione per oggi è legata alla festa di Halloween.
Io amo molto questa occasione e come potevo non dedicarle un post?
Ho deciso di creare una serie di biglietti super facili e veloci da realizzare.
Vi basta avere del cortoncino nero, della carta acquerellabile, dei distress oxide nelle gradazioni che vanno dal giallo all'arancione e delle fustelle a tema Halloween.


Per prima cosa ho realizzato la mia base colorata, usando qualche tonalità di giallo e arancione.
Personalmente ho usato lo squeezed lemonade, lo spiced marmalade e il wild honey ... qui li trovate tutti http://www.martesavona.com/epages/125048.sf/it_IT/?ObjectPath=/Shops/125048/Categories/Scrapbooking/Colori_e_Gessi/Tamponi/Ranger/Distress/Oxide


In seguito ho fustellato i soggetti di Halloween usando del cortoncino nero.
E ho composto le mie cards
Buon Halloween a tutti e non mangiate troppi dolcetti.
Vi aspetto alla prossima ispirazione.
A presto
Nadia

domenica 14 ottobre 2018

ICS#18.41 - The Impossible DREAM ...Art Journal spread di Simona


Ciao a tutti e benvenuti nel MarteLAB, per una nuova Domenica di ispirazione creativa!
Anche in questa occasione voglio parlarvi dei Timbri formato A4 di AALL & Create...so che potrebbero intimidire, vista la dimensione...in realtà sono molto versatili, perfetti per creare degli sfondi, si può utilizzare tutto il timbro oppure solo un dettaglio...io ho usato il  #55 'LAYERED GRUNGE' sia per fare una CARD che. come nel progetto di oggi, per uno spread nel mio Art Journal.
Ed ora iniziamo...


Dopo aver dato un fondo di Gesso bianco sulle pagine dell'Art Journal, ho steso del colore acrilico blu direttamente sul timbro con l'aiuto di un rullo, poi ho appoggiato un foglio di carta velina sulla superficie colorata e premendo bene ho sollevato la carta e voilà...ecco la mia timbrata!
Ho strappato il foglio  e l'ho incollato alle pagine del journal con il SOFT MATTE GEL di Finnabair, ho asciugato bene e coperto con Gesso Clear.


Ho aggiunto della modeling paste con il LAYERED STENCIL 'HONEYCOMB' di Tim Holtz, fatto asciugare all'aria e poi aggiunto il colore con gli INFUSIONS della PaperArtsy 'GREEN MAN' e 'SLEIGHT BLUE' . Ho aggiunto qualche tocco di Gesso bianco per dare un'aspetto più 'soft' al tutto, poi ho ritagliato gli elementi decorativi dal bellissimo SET di CARTE 12x12  'UNTIL DAWN' della 13@arts, li ho incollati, aggiungendo degli spessori per creare movimento, della garza e del filo nero.
Infine ho timbrato qua e là  con il TIMBRO 'MESSY' di Finnabair, incollato uno sticker dagli Small Talk di Tim Holtz, ed il mio spread è finito.
Ecco i dettagli...




Spero che il mio progetto vi sia piaciuto e vi abbia dato qualche spunto...come sempre potete trovare i materiali usati nello STORE di MARTE.
Vi auguro una buona Domenica...noi ci vediamo alla prossima!

Kisses&Hugs!
Simo.


domenica 7 ottobre 2018

ICS#18.40 - Bustine da Tè in viaggio

Felice domenica a tutti!
Non ho mai amato il tè come in questo momento! Da quando ho visto delle bustine da tè usate e dipinte, ho cominciato a conservarle pensando che un giorno o l’altro anch’io avrei provato a pasticciarle.
Quel giorno è arrivato, anche se a dire il vero io non le ho dipinte ma timbrate e colorate.
Tra le altre cose io ho usato anche del gesso bianco sul retro per far risaltare il tutto, cosa che si dovrebbe evitare proprio per lasciare la bellezza della trasparenza, ma secondo me in queste tags ci voleva. 
Le bustine da tè hanno una carta fantastica che può essere usata con tutti i colori (o quasi) e poi il tè lasciato seccare all’interno della bustina, regala una meravigliosa base vintage da cui partire. 
Non ho molte foto della lavorazione, ogni tanto mi capita di essere così assorta in quello faccio che mi scordo di scattare le fotografie, inoltre mi sono trovata davvero in difficoltà nel fotografarle e quindi la qualità è pessima,  perdonatemi.
Comunque vi assicuro che è tutto molto semplice.
Il lavoro più noioso è quello di svuotare il tè dalle bustine usate, le ho aperte senza troppa delicatezza, mi piace che siano leggermente strappate, poi ho dato una leggera pennellata di gesso su un lato (in alcune ho però esagerato).

Tutte le tag le ho realizzate con dei meravigliosi timbri di Tim Holtz perfetti per lo stile vintage, vi segnalo solo questo e questo, ma ce ne sono davvero tantissimi nello shop!
Le ho colorate tutte con i  Distress Oxide usando un blending tool e spruzzando l'acqua oppure strofinando il cuscinetto dell'inchiostro direttamente sulla tag e spruzzando sempre dell'acqua.
Per le timbrate ho scelto di usare l'inchiostro Versafine black e di embossare le timbrate con polvere da embossing clear.
Per tutte ho usato lo stesso procedimento, giocando con sovrapposizioni aggiungendo sticker, chat e qualche volta le irrinunciabili Baked Texture.

Ve le mostro una per una.


In questa tag ho provato uno sfondo differente, creando prima di tutto una texture con  Embossing Paste Gold ed uno stencil


ho asciugato con l'embosser (con questa pasta è possibile), ho colorato lo sfondo raccogliendo il Distress Oxide Stormy Sky dalla base di vetro e spruzzando acqua, poi ho timbrato come vi dicevo prima con Versafine Black ed embossato con polvere clear.

In quest'altra ho prima timbrato con Archival Ink una cartina geografica sullo sfondo e poi ho timbrato la nave,  delle macchioline rosse, un po' di Baked Texture sui lati e negli angoli.



In questa ho esagerato con il gesso e si vede!!!


Ho creato una specie di cornice con dei Remnant Rubs di Tim Holtz (ricordate i vecchi trasferelli? ) Sullo sfondo ho timbrato a tratti il timbro con i bolli e ho colorato con gli Oxide.  Poi ho timbrato le mongolfiere, accentuando un po' di più il colore con delle matite.

E questa è l'ultima, qui per la sovrapposizione ho usato la tecnica di mascheratura. Si timbra il soggetto principale, lo si copre con della carta ritagliata a misura, o per un lavoro più preciso è utilissima l'apposita plastica adesiva per mascheratura e poi si timbra il secondo soggetto.


Eccole di nuovo tutte assieme.



Mi spiace davvero molto per questo post un po' confuso e con fotografie di scarsissima qualità, spero comunque che vi arrivi la mia passione per queste bustine da tè.
Un caro saluto
Stefania

domenica 30 settembre 2018

ICS#18.39 Tags di Nora

ICS#18.39 Tags di Nora

Buona domenica a tutti!!! Vi propongo delle tags che ho creato, utilizzando della bellissima carta della Prima "French Riviera", art basics (gesso), art ingredients (mica flakes), stone effect pastes, mini art stones, baked textures, distress collage mediums della Ranger...





Vi ho preparato un video tutorial:



Vi auguro una bella giornata!!!
Alla prossima!!!